Cara C.

Cara C., ti volevo dire che non importa decidere qualcosa, necessariamente, io credo. Non credo nemmeno che le posizioni che si pigliano nella vita siano fondamentali nel definirsi come persone. Piuttosto mi pare interessante l’atteggiamento di chi piglia le cose così, un pò come vengono – perchè ci vuole stoffa, sai, a non essere preparati. Insomma, i piani quinquennali non solo non funzionano, ma sono abbastanza ridicoli, considerato che hai visto quanto ci mette la luna a sbucare da una collina e a portarsi su: un minuto. E se mi ricordo della mia storia (vita suona prosaico), non un passo di quelli che non ho deciso è stato un brutto passo. Ora goditi la cena e, se puoi, fattela offrire.