Site Loader

Il mio amico R vive appena fuori Montecatini Alto. A voi sembrerà notizia insignificante, ma per lui – che ha eretto un totem di ringraziamento, ritrovato la fede e fondato la Onlus “Io Ti Consolerò” per alleviare la delusione delle miss scartate dal 1964 a oggi – questo è il giorno della riprova: stasera gliele portano lassù. Ceneranno lì, nel borgo medievale dove Bob De Niro e Schwarzy amano ordinare crostine miste e Chianti. Le Miss saranno  distribuite, un pò come il pane e il vino alle nozze di Cana, fra i ristoranti, caffè e enoteche che stanno sulla piazzetta principale, quella dove d’estate si emigra per catturare un pochino di fresco e parecchia atmosfera. R ha (giustamente) interpretato questo segnale come un chiaro intento divino di premiarlo, un benigno messaggio di incoraggiamento: fonderò un culto, è deciso. Oggi è anche il giorno in cui arriva Maria Rita Parsi, la creatrice del pantone Orangeade e psicoterapeuta, con numero quarantatre pubblicazioni all’attivo.

Continua qui

juanita

50% business, 50% eggs benedict

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Instagram

Recenti