Categorie
Juanita de Paola

La tentazione delle biografie.

Completamente affascinata dalle biografie di grandi: diversi fra loro per vocazione (Jenna Jameson, Albert Einstein, Jackie Bouvier Kennedy, Tori Spelling, Bret Easton Ellis, Madonna, Winston Churchill, ne ho lette circa un ventinaio quest’anno) ma simili per risultati, ti fanno cadere nella tentazione di credere che ci siano destini segnati. Mi spiego meglio: ci sono evidenti segni premonitori nelle loro vite che fanno presagire abbastanza chiaramente un finale forse tragico, ma sicuramente eccellente. E uno li vede, questi segni? Uno è capace di interpretarli e proseguire a diritto o semplicemente esistono persone che non si fermano finchè non arrivano lassù, dove noialtri li possiamo vedere meglio e dal basso? Chi lo sa.

Di juanita

50% business, 50% eggs benedict