Delicatessen.

Uno si chiede se ci sia effettivamente una funzione universale oggettiva per le mosche morte rattrappite che rimangono nelle intercapedini dei termosifoni delle case di campagna. Voglio dire. Quando un fungo, che so, muore e si secca, arriva un’altra creatura e se lo magna. Prima se lo sminuzza e poi se lo magna. Ma quando in una casa di campagna si rientra dopo piu’ di un anno, e si trovano migliaia di mosche morte impigliate nelle intercapedini dei termosifoni, chi se le magna? Pur di ovviare all’ansia di rivedere la Locanda aperta stasera dopo quattro anni, e i musicisti in terrazza, ho pulito una casa di quattrocento metri quadrati centimetro per centimetro. Intercapedini incluse.