Nemesi.

Juanita de Paola

La mia canzone preferita passa in radio e non ci posso credere, già che non è molto popolare, o almeno credo; questo è un buon segnale, vuole dire che da domani andrà tutto meglio, come al solito. Nello studio posso canticchiarci dietro mentre bevo il primo bicchiere di vino rosso della sera. Ce ne sarà un altro, è venerdì. Posso anche scrivere e sono ancora viva, mia figlia sta bene, stanno tutti bene, ma nessuno è felice.

Stamattina mi sono vista passare in una vetrina e mi sono guardata di nascosto, provo vergogna e credo che non sia mai quella riflessa la nostra immagine, sono sicura che sia molto di più: più profonda, più dimensionata, più potente; poi ho visto Caterina, che correva con una pila di borse in braccio, e un signore che ce l’aveva con un semaforo – gli uomini diventano incredibilmente cretini con il passare degli anni, sarebbe bene levargli le macchine o almeno il clacson. Le donne portano sempre qualcosa da una parte all’altra, chissà perchè.

Stasera è la mia sera preferita, è quella in cui io e Cecilia facciamo tardi con la pizza nel letto, l’esta-the deteinato (se no non dorme più) e il libro delle favole lunghe, che non finiscono mai. Che poi io non so pigliare fiato mentre leggo e mi viene da sbadigliare per compenso d’aria; mi ricordo che questo era un incubo quando ero al liceo classico, specialmente con la lettura di storiografia: pareva che fossi colpita da un attacco narcolettico tutte le volte che la povera Deleo mi chiedeva di leggere il paragrafo. Che vergogna. Ma soprattutto, perchè proprio io con questa voce di naso?

Vedi, vorrei che tu prendessi un biscotto cinese della fortuna e tu ci trovassi dentro questo messaggio, precisamente: “ricordati chi sei”. E che leggendolo ti cascasse un occhio in terra, ti passasse una macchina su un piede e ti entrasse in funzione il cervello, ma solo per renderti conto che stai tirando le cuoia. E se pensi che questo messaggio sia per un uomo, ti sbagli di grosso.

Bibliografia: Charlie Darwin (video) – 4:33 – The Low Anthem – Oh My God, Charlie Darwin; Closer, 3:49 – Goapele – Change It All; Jigsaw Falling Into Place – 4:09 – Radiohead – In Rainbows [CD1].

3 Comments

  1. ig

    Hello! I’m at work browsing your blog from my new iphone 3gs!

    Just wanted to say I love reading through your blog and look forward
    to all your posts! Keep up the outstanding work!

  2. chineseinvegas.com

    Pretty section of content. I just stumbled
    upon your weblog and in accession capital to assert that I acquire actually enjoyed account your blog posts.
    Any way I’ll be subscribing to your feeds and even I achievement you access consistently quickly.

Comments are closed.