Uomini

Mi sento un motore, ecco cosa sono, un due fasi senza limite orario. Una pietra della fortuna. Una macchina che si produce la benzina e gode mentre va a giro, perchè ci sono proprio dei panorami grandiosi tutto attorno e portare la gente è meglio che stare in garage.

More

Mortadellology

Il bambino con l’occhio bilurchio è cresciuto, non è più sottopeso e i suoi genitori gli fanno dire un sacco di cose: nelle fotografie in cui sembra infelice, quando li incontri a giro e la mamma fa le vocine interagendo con gli adulti, nelle magliettine con le scritte – Big Boy. No, you are actually […]

More

Portafogli aperto bocca chiusa

Diventare genitori significa avere voglia di chiudere la porta, uscire, ubriacarsi a morte, mandare a fanculo il commercialista (non le mie, angeli divini), svegliarsi in un letto sconosciuto di una citta’ latino americana mentre invece si esce, si’, per andare a fare la spesa: c’è il pollo al tre per due.

More