Mangiate dunque animali insoliti

La ragione per cui quasi nessuna donna diventa chef de cuisine è che per eccellere in cucina occorre cucinare per soddisfare un intimo e intenso colloquio con se stessi. Le donne invece han sempre cucinato per altri e per motivi altri da quel bisogno dirompente che è far cantare la propria ispirazione. (Consuelo Cecconi).

Cassis: è Natale

I miei sono tutti in haute-couture oggi e, se lo zio resiste alla tentazione di levarsi il ponte coi denti per lo champagne di rito, è fatta anche questa volta.

This is the age of cinta

La casa regge, per ora. Gli ho detto questa è la tua stanza, qui dentro puoi fare quello che vuoi purchè non vada a fuoco, ma nel resto della casa io prendo e butto nella spazzatura. Non credo che funzionerà sul lungo raggio, ma per ora ci siamo.

Nella vecchia fattoria

Come ogni dittatore che si rispetti, in fin dei conti questo è il mio regno e io ci governo, ho anche certe pretese non proprio a modino – ma io non posso sopportare le persone sciatte, quindi dimenticatevi pure il pigiama e la scarpe comode.

Uomini

Mi sento un motore, ecco cosa sono, un due fasi senza limite orario. Una pietra della fortuna. Una macchina che si produce la benzina e gode mentre va a giro, perchè ci sono proprio dei panorami grandiosi tutto attorno e portare la gente è meglio che stare in garage.

Le ciliegie rimangano intatte (by Jack Cappelli)

Mi trovavo in un bel locale, così sembrava, non c’era nemmeno molta gente e gli scaffali erano ben forniti di rum e whisky, allora ho chiesto al barista se avesse del Canadian. Si è girato con l’ aria un po’ smarrita e dopo un secondo di riflessione ha detto “ ah il uischi si si”, “bene” ho risposto, “preparami un buon Manhattan”.

Mortadellology

Il bambino con l’occhio bilurchio è cresciuto, non è più sottopeso e i suoi genitori gli fanno dire un sacco di cose: nelle fotografie…

Problema

Si è messo con me, l’antimateria dello shopping, l’eretica della moda, il maschio con le puppe, per espiare le colpe di una vita vacua. Mi sono messa con lui per sapere sempre cosa pensa il nemico.

Pillole e merendine

Devo uscire indenne da Febbraio, il mese nano e incattivito, la resa di tutti i miei peccati settembrini, l’estratto conto vero, tangibile, delle mie boiate natalizie.

Si tratta di hmf.

Forse saremo salvati quest’anno, forse la musica neomelodica sparirà e pure quei gorgheggi che perdoniamo solo al talento (maiuscolo) di Giorgia, dimenticheremo quel giro letale di Re Maggiore che si fa alla chitarra, alla pianola e anche sul flauto alle medie. Forse appariranno i re magi con una bella Takamine e tutti i vocoder bruceranno.

Giochiamo coi maschi

Ho chiamato il ladro e gli ho detto Ma come, t’avevo aperto il server. Che nel linguaggio tecnico è un pò come donare la propria verginità per lo ius primae noctis, come ipotecare il cuore. E questo: niente.