Il bianconiglio

Un’idea, lasciare che tutto scorra, lo farà comunque, lasciare che questa volta siano gli altri a decidere per me, a fare per me, a pagare per me. Eccomi, mi affido al vostro buon cuore, fate di me e dei miei progetti quello che volete. Non ho voglia di essere un varano di komodo stamani, mi sento cappuccetto rosso.

More

Dicembre 2003

CAPODANNO Un altro anno. Quando c’è il trailer di un film che arriva a Maggio dell’anno dopo, sequel di Il signore dei tranelli, Matrix 4 : il digestivo, Harry Potter e il diploma di laurea e così via, uno non vede l’ora che arrivi. E lì sta l’errore. Si dovrebbe dire “speriamo di essermi scordato […]

More

Agosto 2003

Ovvero il mese delle vacanze, che le senti anche se stai a casa, il mese in cui anguria fa rima con goduria e flirtare riesce facile davvero a chiunque. Questo è il mese della pelle che ha i brillantini di suo e in cui i vestiti sono necessari come le biciclette ai pesci. Agosto all’insegna […]

More

Giugno 2003: adsl

Migrare sarebbe una soluzione a Giugno. ma Giugno è come Settembre: non c’è via di scampo. E’ inutile fare finta di essere civilizzati, di essere nel terzo millennio. In realtà basterebbe ora un tamburello e un coro di terza per farsi venire voglia di sciogliere capelli e legami. Partire per qualche prato, a fare festa, […]

More

Maggio 2003

Maggio, il mese della Madonna, di mia madre, il compleanno del Papa, del toro camomillo e per me della fine anche del vino rosso. Se mi riguardo indietro vedo una ragazza alle prese con l’alfabeto per la prima volta, con gli altri e il loro linguaggio in un crescendo di imbarazzi e constatazioni leva-terreno da […]

More

Nonna, smetto di fumare.

Martedì 2 Settembre 2003 La malattia mi ha ricoperto come un cappuccio per le galline ed effettivamente l’effetto è il solito: non faccio altro che dormire, sudare e dormire, dormire e guardare la televisione, mangiare il brodino cercando di deglutire il meno possibile perchè mi fa un male boia, dormo, faccio gli incubi e ci […]

More