Categorie
Juanita de Paola vita piccola women

Un’idea fantastica.

La donna bis mi dice che esiste questo designer, che fa delle cose fantastiche, davvero esclusive, e ho portato questo catalogo (un quadernone forato con le fotografie stampate a bassa qualità) dove se ne vedono delle straordinarie.

juanita

Succede molto spesso che le signore bis, le mogli numero due dei maschi famosi che scarrozzo in giro, mi chiedano di aiutarle nel loro business. Quale? Chiedo allora con aria incuriosita – le collezioni di borse, costumi o accessori: non si scappa. Ho in mente una statistica suddivisa per fasce di età e paese di provenienza, ma la tengo per me essendo contraria ad ogni forma di razzismo che non sia contro i propri stessi familiari.

C’entra forse il fatto che nella vita o si sceglie, appunto, una vita o si diventa moglie di. Ma anche che il paesino dove vivo è definito ai lati da un discreto numero di negozi più o meno belli, di cui qualcuno è anche importante, insomma, non sfigurerebbe a Milano. Forse ci incastra anche la tendenza umana a creare cose che ci somiglino, fatto sta che questa moglie bis mi ha messo nell’angolo con una proposta di commercio (lussuoso, non sto nemmeno a dire) di borse.

Ringraziando l’Inglese per avermi dato l’opportunità di ascoltare queste fantastiche proposte a cadenza regolare, apro le orecchie e ascolto, nella speranza che il parafulmine della Pieve smetta di funzionare per concentrarsi su di me, che indosso sempre orecchini di dieci metri di diametro. Questo, tristemente, non succederà.

La donna bis mi dice che esiste questo designer, che fa delle cose fantastiche, davvero esclusive, e ho portato questo catalogo (un quadernone forato con le fotografie stampate a bassa qualità) dove se ne vedono delle straordinarie. Evitando di rigettare sul modello con i puff di pelo attaccati sul lato esterno, chiedo a chi le voglia proporre, e lei risponde certa: ai negozi. Quelli del paesino ma anche quegli altri.

A quel punto mi chiede di darle una mano con la distribuzione e, sempre più certa che si tratti di nemesi ovvero di sconto di pena familiare risalente alla decima generazione, le chiedo quale licenza abbia: esclusiva o esclusiva su Paese? Lei, laureata con master e ci mancherebbe, mi dice che non ha licenza ma che questi oggetti sono così carini. Davvero.

Di juanita

50% business, 50% eggs benedict

2 risposte su “Un’idea fantastica.”

Very quickly this website will be famous amid all blogging
and site-building people, due to it’s good content