Vivere contemporanei, Episodio Sei.

Amy

Un famoso musicista è il padrino di Mezza Pinta, mia figlia, concepita da me più l’Inglese, un pierre che da grande voleva essere Michael Hutchence, poi non c’è riuscito allora gli è diventato amico e si compravano le stesse camicette. Ogni tanto la creatura guarda la televisione e urla guarda lo zio, e tutti sorridono di lato – poverina, penseranno. Poco importa. Una delle regole ferree di un ambiente come quello musicale di cui non si fa mai davvero parte, ma in cui ci si può ritrovare occasionalmente, è quello del riserbo d’acciaio, del negare come fanno i mariti quando gli si trovano le mutande di un’altra in tasca: con la stessa faccia a trapezio scaleno.

Continua qui.

1 Comment

  1. ig

    Awesome blog you have here but I was curious if you knew
    of any community forums that cover the same topics discussed
    here? I’d really love to be a part of group where I can get responses from other knowledgeable people that share
    the same interest. If you have any recommendations, please let
    me know. Thanks a lot!

Comments are closed.