Wikipedia: genio o dilettanti allo sbaraglio?

<< I blog anonimi, con i loro inutili commenti, gli scherzi frivoli di tanti video» ci hanno tutti ridotti a formichine liete di avere la faccina su Facebook, la battuta su Twitter e la pasquinata firmata «Zorro» sul sito. In realtà questa poltiglia di informazione amorfa rischia di distruggere le idee, il dibattito, la critica >> (Jaron Lanier)

<< The Wikipedia Revolution: Il mio terrore è che poco a poco la verità goccioli tutta via, senza che nessuno se ne accorga». (Andrew Lih)

Comments are closed.